Psicologo a Verbania, fai la tua richiesta.


Compila il form che trovi su questa pagina per essere contattato direttamente dagli psicologi più qualificati.

Il servizio di richiesta preventivo è gratuito.


Come funziona questo servizio?

Soddisfare le tue necessità di Psicologo a Verbania non è stato mai cosi facile, 3 semplici aspetti a garanzia della semplicità e riuscita del servizio risparmiando tempo e denaro:

  • 1Fatti richiamare, fai la tua richiesta relativa a Psicologo Verbania e in tempi brevi risolverai la tua necessità consultando più professionisti e le loro proposte.
  • 2Aziende e professionisti di Psicologo con esperienza comprovata che operano nella tua località di Verbania saranno avvisati e ti ricontatteranno gratuitamente anche subito.
  • 3Sarai tu a formalizzare e accettare la migliore proposta per Psicologo a Verbania scegliendo in base al prezzo, qualità, professionalità e fiducia mostrata sia di persona che nella "Vetrina" dei professionisti.

Il servizio che ti offriamo è gratuito e senza impegno! Abbiamo soddisfatto le richieste di oltre 100.000 utenti in meno di un anno e incrementato il giro di affari di oltre 26.000 aziende e professionisti.

Verbania > Naviga le categorie > Psicologo:

Nel seguente elenco riguardante " Psicologo " vengono elencate le principali necessità che possono essere esaudite positivamente nella località di Verbania e/o comune di Verbania.

Naviga QUI la necessità più specifica che intendi soddisfare.

Chiama o fai una Richiesta per Psicologo nell' area di Verbania

Preventivi e Professionisti Psicologo nella località di Verbania
Verbania Verbania italia,

Telefono: 199 24 05 84 chiama per un contatto diretto Psicologo Verbania

Ultimi professionisti registrati che coprono il territorio di Verbania:

Ultime Richieste del settore Psicologo (Verbania) inserite:

  • Trovare un sessuologo zona verbania
  • Buongiorno, siamo una coppia di 36 anni, conviventi da 16 e sposati da 10. Abbiamo due figli di 9 e 6 anni. Ci vogliamo molto bene. ma da quando abbiamo cercato la nostra prima figlia sono iniziati i primi problemi di mancata erezione di mio marito. Faceva molta fatica. Non era mai successo. Mio marito ha perso un testicolo durante un incidente in moto a 14 anni, sostituito con una protesi. non ha mai avuto problemi anzi era molto virile. Ma siccome non sono rimasta subito incinta ha creduto di avere problemi, ha fatto spermiogramma ed è risultato sterile. Siamo andati presso l'humanitas di Milano da dottr Negri che gli ha fatto rifare tutti gli esami e sebbene avesse un ridotto numero di spermatozoi non era sterile e io il mese dopo rimasi incinta ( dopo 9 mesi di tentativi che non sono cmq moltissimi ). Ma da allora lui ha sempre avuto problemi e mi ha cercato sempre meno e la nostra sessualità quotidiana fatta anche solo di uno sguardo o carezza e piano piano scomparsa. Ora sono 8 mesi che non abbiamo rapporti. Ma negli ultimi 4 anni ne abbiamo avuti pochissimi. E sono cmq rapporti non sereni. Lui non riesce ad avere una bella erezione, è teso, suda, è agitato... terribile davvero. Non sò che fare. Ha fatto diverse visite da androloghi ma con scarso risultato, l'ultima le ha detto che non ha nessun problema fisico, come gli altri, solo non gli ha prescritto nessuna pillola. gli altri si ma lui non ne ha mai prese. Anche perchè dovrebbe prima di avere una erezione, ritrovare la sua dimensione sessuale anche nel quotidiano che non cè più. Io sinceramente sono stufa, nn sò più che fare... gli voglio molto bene ma ormai per me è come un fratello... spero possa aiutarci. Grazie