marito separati dicembre 2014 decisione della sepa

Io e mio marito siamo separati da dicembre 2014. La decisione della separazione é stata presa da me in seguito ad un periodo in cui mio marito beveva senza prestare ascolto alle mie richieste di smetterla (considerato anche il fatto che abbiamo una bimba di 3 anni). Fortunatamente non ci sono mai stati episodi di violenza fisica, ma psicologica decisamente si. Di fronte alla mia decisione di separarmi ha reagito con minacce di morte per mesi, scaturite con una denuncia di stalking. E' circa un mese che lui ha più o meno cessato le sue minacce (oltre che ha appena perso il padre) e ovviamente vorrebbe ricostruire la nostra famiglia, ma io ho paura che possa riprendere a bere e sono traumatizzata, oltre che non so se riuscirei ad amarlo di nuovo e a fidarmi di lui.

Richiesta del 08/06/2015 nella categoria psicoterapeuta.


Hai la stessa necessità? Puoi dare una soluzione?

Commenta o fai una domanda a riguardo marito separati dicembre 2014 decisione della sepa

Compila il form che trovi su questa pagina per essere contattato direttamente dagli psicologi più qualificati.

Il servizio di richiesta preventivo è gratuito.